Napoli, il Milan mette Politano nel mirino: Spalletti lo ritiene incedibile

0
Matteo Politano
Matteo Politano, esterno destro dell'Inter. Fonte Youtube

Non è una notizia che il Milan stia cercando un’ala offensiva abile a giocare sul lato destro della trequarti. Come raccontato nelle ultime ore da TuttoMercatoWeb, il sogno del club rossonero rimane Domenico Berardi, storico pallino di mercato ed attualmente in forza al Sassuolo.

L’alternativa di livello, spuntata più recentemente tra gli obiettivi della dirigenza del club milanese, è rappresentata da Matteo Politano. L’esterno offensivo del Napoli, classe ’93, piace tantissimo da Stefano Pioli, che lo ritiene perfetto per il suo 4-2-3-1.

Arrivare a Berardi e Politano è comunque un’impresa molto difficile. In particolare l’ala del Napoli è ritenuta incedibile dalla società in primis, ma anche dallo stesso Luciano Spalletti. Il tecnico toscano, che nelle prossime ore si insedierà ufficialmente alla guida tecnica della squadra partenopea, ha già allenato Politano nella sua parentesi da allenatore dell’Inter e considera il ragazzo una pedina fondamentale per il suo gioco.

La cessione di Politano comunque, a fronte di un’offerta monstre, non è però da scartare a priori. In quella zona del campo infatti l’alternativa è di primissimo livello: si tratta del Chucky Lozano, pronto a prendere le redini del ruolo qualora il suo compagno dovesse cambiare aria.

La valutazione che il Napoli fa di Matteo Politano è molto elevata: per acquistare il suo cartellino c’è bisogno infatti di almeno 40 milioni di euro. Una trattativa insomma ardua, destinata probabilmente a rimanere nient’altro che un’idea di mercato.