Napoli in credito di 20 milioni con il Torino: spiragli per Belotti in azzurro

0
Andrea Belotti, foto Flickr
Andrea Belotti, foto Flickr

Andrea Belotti vivrà probabilmente un’estate caldissima all’insegna del calciomercato. Come raccontato dall’edizione odierna de La Repubblica, sono parecchi i club interessati al “gallo”. Tra questi, ad esempio, vi sono Milan, Napoli, Atletico Madrid, Everton e, più recentemente, anche la Fiorentina.

Pare infatti che in questi ultimi giorni il patron viola Rocco Commisso abbia offerto al Torino una cifra di 40 milioni per strappare il centravanti italiano ai granata. Secca però è stata la risposta negativo di Urbano Cairo, presidente del Torino: per Belotti ci vogliono almeno 50 milioni.

Una richiesta che ha fatto defilare la squadra toscana ma che invece non impaurisce il Napoli. Non è ormai una notizia infatti che il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis sia pronto a fare follie per avere Andrea Belotti al centro dell’attacco della propria rosa.

Inoltre, si legge tra le righe dell’articolo di giornale, il Napoli vanta un credito di ben 20 milioni con il Torino dovuto all’affare Verdi andato in porto la scorsa estate. Se a ciò si aggiunge il possibile inserimento di Andrea Petagna nella trattativa, ecco che le possibilità di un lieto fine aumentano a dismisura.

Belotti inoltre possiede l’assoluto gradimento dal parte del tecnico azzurro Gennaro Gattuso, il quale lo reputa l’attaccante ideale per la propria idea di gioco. Ovviamente tutto dipenderà dal destino di Arkadiusz Milik, la cui cessione diviene sempre più probabile ma che comunque non è ancora certezza.