Napoli, incontro per il rinnovo di Gattuso: ci sarà un grande colpo in attacco?

0
De Laurentiis, Presidente del Napoli
Fonte foto: Di Gino pilotino - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65618643

Il calciomercato, in casa Napoli, è sempre l’argomento più discusso. Aurelio De Laurentiis, infatti, ha intenzione di regalare a Gennaro Gattuso una squadra a sua immagine e somiglianza e per questo ha in mente di chiudere diversi colpi di mercato durante il prossimo calciomercato estivo.

Secondo quanto rivelato da Raffaele Auriemma su TuttoSport, lo scorso 6 marzo c’è stato un incontro a Castel Volturno tra Aurelio De Laurentiis e Chiavelli in cui sono state gettate le basi per il rinnovo di Rino Gattuso fino al 2023. Ovviamente, saranno necessari altri colloqui per stabilire l’aspetto economico del nuovo contratto.

Sempre sulle pagine di TuttoSport, Raffaele Auriemma rivela della possibilità di un grande colpo in attacco durante il prossimo mercato estivo.

I nomi sono 3: Luka Jovic, Mauro Icardi e Ciro Immobile. Il giornalista partenopeo, però, sottolinea come l’attaccante napoletano sia ancora nelle preferenze della dirigenza partenopea rispetto agli altri due. In particolare, Cristiano Giuntoli gradisce la continuità nel segnare dell’attaccante della Nazionale italiana ed anche la sua capacità di partecipare al gioco della squadra.

Uno dei nomi citati precedentemente, quindi, potrebbe prendere il posto di Arek Milik, il quale sarebbe destinato a lasciare gli azzurri durante il prossimo calciomercato estivo. Da non sottovalutare nemmeno il nome di Andrea Belotti, un attaccante che Gennaro Gattuso aveva chiesto già ai tempi del Milan. Fatto sta, comunque, che Aurelio De Laurentiis potrebbe piazzare un colpo in attacco da 50 milioni di euro. Tutti i nomi sopra citati, infatti, hanno una valutazione importante che porterebbero l’attaccante a diventare il calciatore più costoso di sempre della SSC Napoli.