Napoli, Insigne a Toronto già a gennaio? Piace Antony per sostituirlo

0
Insigne
Wikipedia

Nelle ultime ore è arrivata anche la firma: Lorenzo Insigne e il Napoli si separeranno presto. Il capitano azzurro ha ufficialmente accettato un quinquennale da 11,5 milioni di euro a stagione, più 5 di bonus. Destinazione? Toronto, nella MLS.

Il trasferimento è stato concordato per fine stagione, quando Lorenzo Insigne risulterà svincolato. Eppure, secondo quanto riportato nelle ultime ore da Repubblica, non è da escludere a priori un addio già a gennaio. Nel caso infatti il Toronto offrisse 10 milioni di euro per il cartellino del numero 24, il Napoli sarebbe pronto a rinunciare al proprio fantasista già a gennaio.

Il problema però è presto detto: Lorenzo Insigne ha intenzione di partecipare ai playoff con l’Italia, nel tentativo di trascinare la nazionale di Mancini alla qualificazione per il prossimo mondiale.

Ovviamente, nel caso di trasferimento anticipato al Toronto, il suo apporto alla causa potrebbe non essere lo stesso, considerando anche che la MLS riprenderà a metà febbraio.

Il Napoli comunque, per tutelarsi, sta iniziando a guardarsi intorno. Se non a gennaio, quantomeno a giugno Lorenzo Insigne dovrà essere sostituito. E, secondo quanto riportato da Radio Sportiva, il primo nome sulla lista di Cristiano Giuntoli per rimpiazzare il capitano è quello di Antony, ala olandese dell’Ajax.