Napoli-Insigne, aria d’addio. Un tifoso lo implora di restare, la reazione del capitano

0
L'attaccante Lorenzo Insigne dopo il goal del 1-1 in Inghilterra-Italia

Il futuro di Lorenzo Insigne è diventato un caso. Il capitano continua ad allenarsi con la squadra nel ritiro di Castel di Sangro in attesa di prendere una decisione che sia condivisa con la società.

Proprio a Castel di Sangro, nella giornata di ieri, un tifoso ha implorato il capitano di non andare via e rinnovare il suo contratto con la SSC Napoli. Insigne, mentre usciva in auto, ha reagito con un sorriso salutando il tifoso. 

È dal lontano 2004 che Insigne indossa la maglia azzurra ed un suo addio sarebbe un fallimento per la società.

Per cedere il suo attaccante campione d’Europa, Aurelio De Laurentiis ha chiesto una cifra compresa tra i 25 e i 30 milioni di euro.

Difficile, se non impossibile, che in questi giorni di fine mercato si troverà un accordo tra la società e il giocatore sul rinnovo contrattuale. La distanza è infatti enorme, con il giocatore che chiede un riconoscimento per le sue prestazioni e fedeltà e il presidente Aurelio De Laurentiis che invece pretende un taglio d’ingaggio dopo aver iniziato una politica di riduzione dei costi per il mancato accesso alla Champions League per due anni di fila.