Napoli-Inter, a gennaio ci sarà uno scambio di attaccanti?

0

A Napoli si pensa già al prossimo calciomercato. Nonostante gli oltre 100 milioni spesi durante la campagna estiva, la società partenopea non si vuole fermare e regalare a Carlo Ancelotti nuove pedine per cercare di concludere la stagione con la vittoria di almeno un titolo.

Secondo le ultime indiscrezioni, nel 2020 vi potrebbe essere uno scambio importante di mercato tra il Napoli e l’Inter. La società nerazzurra, infatti, sembra interessata alle prestazioni sportive di Lorenzo Insigne, il Napoli, invece, non ha mai perso di vista l’attaccante Mauro Icardi. Quest’ultimo, attualmente, è in prestito al PSG, ma l’avventura potrebbe concludersi prima del previsto.

Un assist al Napoli, ora, arriva direttamente da Wanda Nara, la quale ha iniziato a manifestare le proprie insofferenze per la distanza da Mauro Icardi: “È un macello. Lavoro in Italia, ho un contratto con la rete televisiva Mediaset, ma devo sempre andare e venire. Il mio più grande sacrificio è questo. Facciamo base a Milano e a Parigi, con due scuole e due case: la scuola ha sede anche a Parigi quindi i bambini fanno metà e metà”.

Mauro Icardi, quindi, potrebbe ritornare all’Inter già a gennaio e si potrebbe concludere uno scambio a sorpresa con il Napoli. Insigne all’Inter, Icardi al Napoli. Per adesso è solo fantamercato, ma in caso di altre incomprensioni con Carlo Ancelotti, il giocatore potrebbe davvero decidere di andare via.

Nonostante i rapporti non proprio idilliaci, i tifosi napoletani sembrano contrari a cedere Insigne per acquistare Mauro Icardi. I supporter azzurri, infatti, ritengono il capitano una pedina importante per il presente e per il prossimo futuro.