Napoli, James non entusiasma ADL: l’eventuale acquisto solo per accontentare Ancelotti!

0
ADL
Aurelio De Laurentiis, foto di flickr.com

Che Aurelio De Laurentiis non fosse molto entusiasta di acquistare James Rodriguez lo si era capito già in una delle prima conferenze stampa estive. In tale occasione il patron azzurro aveva affermato si nutrire parecchi dubbi sulla bontà dell’acquisto del colombiano. Questi dubbi erano legati all’età del calciatore, alla presunta poca utilità nel progetto tecnico azzurro ed alla discontinuità dimostrata dal fantasista nel corso della sua carriera.

A fornirci la suddetta situazione è l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport che parla così in merito alla questione.

“Da parte del presidente napoletano non c’è entusiasmo, il giocatore non lo convince e se dovesse prenderlo lo farebbe soltanto per accontentare Ancelotti che lo ha richiesto esplicitamente”

Nonostante comunque i molto dubbi nutriti, Aurelio De Laurentiis si è adoperato per tutta la finestra estiva di mercato al fine di portare James Rodriguez a vestire la maglia azzurra. L’ostacolo maggiore è sempre stato, e continua ad essere, la differenza di richieste tra Napoli e Real Madrid.

La società azzurra non si smuove dalla richiesta di acquisto del giocatore in prestito con diritto di riscatto. Florentino Perez invece continua a pretendere 42 milioni per l’acquisto a titolo definitivo.

L’unico a poter sbloccare la trattativa in questi ultimi giorni di mercato è l’agente del calciatore Jorge Mendes. Il famoso procuratore, forte della volontà del calciatore, può lavorare ai fianchi del club e portare ad un lieto fine la vicenda James – Napoli.