Napoli – Juventus, scoppia il caso Nazionali: dubbi su tamponi e quarantena

0
Tifosi allo stadio, Riapertura degli stadi
Stadio San Paolo, Fonte Wikipedia

Il big match tra Napoli e Juventus si dovrebbe giocare domenica 12 settembre. La sfida presenta parecchie insidie, non solo per i valori in campo ma anche per la data stessa in cui essa andrà in scena. Il problema infatti è che questo fine settimana vi sarà la pausa per le Nazionali, ed i giocatori sudamericani torneranno appena a ridosso della partita.

Tra le fila del Napoli, Victor Osimhen potrebbe tornare l’8 sera. La sera successiva, quella del 9, sarà il turno di Kalidou Koulibaly. David Ospina invece potrebbe tornare addirittura il 10 settembre. Destino simile spetta ai numerosi sudamericani della Juventus: Alex Sandro, Cuadrado, Danilo, Dybala e Bentancur torneranno tra l’8 ed il 10 sera.

Ma il giorno d’arrivo non è l’unico problema. Il vero ostacolo è rappresentato dalle misure anti-Covid che sulla carta imporrebbero ai giocatori precedentemente elencati di dover osservare una mini quarantena al ritorno dai rispettivi impegni con le nazionali.

Al momento non è chiaro dunque se i numerosi sudamericani potranno prendere parte a Napoli – Juventus. Indiscrezioni da Torino fanno sapere che Massimiliano Allegri appare convinto a non schierare i giocatori rientranti dalle nazionali, per evitare problemi di alcun genere, soprattutto in vista dell’impegno in Champions League.

Nulla invece è filtrato per quanto riguarda il Napoli. Certo è che a giorni si saprà di più sulla situazione. Probabile infatti che la Lega disporrà proroghe per i calciatori rientranti dalle zone a rischio, in modo da permettergli di prendere parte ai vari impegni stagionali.