Napoli, Koulibaly richiesto da molti club: le ultime sulle trattative

Il Chelsea sul senegalese, ma non è l'unico club interessato

0
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166

Il futuro di Kalidou Koulibaly è ancora incerto ma se dovesse arrivare un’offerta importante, i tifosi del Napoli dovranno accettare la sua partenza. Il giocatore senegalese ha il contratto in scadenza per la prossima estate e attualmente piace molto alla Premier League. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport fa chiarezza sul suo futuro: diversi club su di lui ma uno in particolare.

Il Chelsea su Koulibaly e non solo

Sul noto quotidiano sportivo si cerca di fare il punto della situazione: tanti club su di lui, dal Chelsea, al Barcellona e infine al PSG. Insomma, il calciatore senegalese piace, ora bisogna solo decidere dove indirizzarlo. Si legge sulla Gazzetta dello Sport:

“Il rischio forte è che vada via a parametro zero nel 2023. A meno che qualcuno non paghi adesso i 40 milioni chiesti dai partenopei. In Spagna dicono che piaccia molto a Xavi, tecnico del Barcellona della ricostruzione, club che però in questi anni non è dotato di molta liquidità, deve abbassare il monte stipendi.

Pare che come i catalani pure il nuovo Chelsea di Todd Boehly abbia fatto arrivare un’idea di accordo economico superiore a quella del Napoli, vicina ai 10 milioni di euro stagionali. Che succederà? Si accordano su un aumento di stipendio (molto improbabile) o si cede il senegalese?

Anche il Psg del nuovo d.s. Luis Campos lo segue e resta alla finestra. E i francesi, secondo l’Equipe, hanno messo un gruzzolo da 80 milioni per il mercato, ampliabile a seconda delle eventuali vendite”.