giovedì, Luglio 25, 2024
HomeSportCalciomercatoNapoli, Kvara vuole andare via ma il club si oppone: Antonio Conte...

Napoli, Kvara vuole andare via ma il club si oppone: Antonio Conte ha già pronta l’alternativa

Le dichiarazioni di ieri sera del padre di Kvaratskhelia hanno sollevato un vero polverone, con la SSC Napoli che ha poi diramato il seguente comunicato ufficiale: “In riferimento alle dichiarazioni dell’agente di Kvaratskhelia, Mamuka Jugeli, e del padre Badri, il Calcio Napoli ribadisce che il giocatore ha un contratto di altri tre anni con la società”.

“Kvaratskhelia non è sul mercato. Non sono gli agenti o i padri che decidono del futuro di un calciatore sotto contratto con il Napoli ma la società Calcio Napoli!!! Fine della storia”. Bisognerà capire ora come evolverà la situazione, con la posizione del club partenopeo già decisa da tempo e il nuovo contratto sottoposto all’agente del calciatore per rinnovare con clausola rescissoria.

Il rischio è ora è che tra la SSC Napoli e gli agenti del calciatore si arrivi ad uno scontro, con Kvara che vuole andare via allettato dall’offerta del PSG e il Napoli che lo costringe a restare con la ‘forza’.

SOSTITUTO KVARATSKHELIA, IL NAPOLI VUOLE IL RINNOVO MA CONTE HA GIA’ PRONTA L’ALTERNATIVA AL GEORGIANO

L’edizione di Repubblica di qualche giorno fa ha analizzato la situazione riguardante il Napoli e il possibile sostituto di Kvicha Kvaratskhelia. Il Paris Saint-Germain ha manifestato un forte interesse per l’attaccante georgiano, con l’intenzione di portarlo nella squadra di Luis Enrique.

Il Napoli, da parte sua, sta cercando di affrontare rapidamente la questione. L’allenatore Antonio Conte ha espresso chiaramente il desiderio che Kvaratskhelia non venga ceduto, ma il PSG continua a insistere, e pare che presto possa aumentare l’offerta economica per convincere il club partenopeo.

Nel caso in cui il trasferimento di Kvaratskhelia dovesse concretizzarsi, Federico Chiesa è considerato il candidato ideale per sostituirlo. Per acquistarlo, dovrebbero servire poco meno di 35 milioni di euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME