mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeSportCalciomercatoNapoli, Kvara vuole restare. Pronto il rinnovo

Napoli, Kvara vuole restare. Pronto il rinnovo

Kvicha Kvaratskhelia vorrebbe rimanere al Napoli. Il calciatore georgiano potrebbe ricevere un sostanzioso rinnovo

Ne ha parlato Ciro Venerato a “La Domenica sportiva” programma in onda sulla Rai. Kvara potrebbe restare ancora a Napoli, nonostante le tante voci di mercato. Il calciatore georgiano sembra intenzionato a rinnovare con gli azzurri, che potrebbero offrirgli un sostanzioso aumento di contratto.

Infatti, il Napoli avrebbe intenzione di dargli almeno 2.5 milioni di euro annui più bonus. Il calciatore è arrivato quest’estate, ma sembrava potesse partire già da gennaio. Tante le squadre su di lui, che dovranno però rimandare l’assalto.

Il Napoli rinnova

Ciro Venerato è partito dicendo: “Per Osimhen bisognerà aspettare giugno, mentre su Kvaratskhelia siamo ottimisti, il giocatore vuole restare a Napoli indipendentemente dal Real Madrid o il Newcastle”.

Poi ha continuato: “Giuntoli e De Laurentiis stanno preparando l’offerta per il rinnovo del georgiano che sarà di 2,5 milioni di euro più una serie di ricchi bonus, prolungando di un anno il contratto, facendolo diventare di 5 anni, senza clausola rescissoria”.

Intanto Spalletti non usa mezzi termini per elogiare tutto il collettivo: “L’affetto che stiamo ricevendo è molto importante, di conseguenza noi abbiamo come l’imposizione di restituire tutto questo amore che riceviamo, ma non solo da parte dei tifosi del Napoli. Dobbiamo avere calma, perchè manca ancora molto tempo e perchè il numero di partite non ci permette distrazioni. Sono molto soddisfatto di come i giocatori scendono in campo in ogni partita. Siamo forti solamente se giochiamo di squadra come stiamo facendo. Quello che fa la differenza è la voglia che ogni singolo giocatore sta mettendo in campo e la voglia che si ha di sacrificarsi per il resto della squadra. La statua di Maradona nel tunnel degli spogliatoi ci da un’ulteriore spinta in più, perchè cerchiamo di portarlo sempre con noi in campo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME