Ciclone Napoli: 5-0 al Bruges

0

Il Napoli di Sarri formato Europa League esordisce col botto: Bruges demolito, 5-0 per gli azzurri. Gli spettri di una squadra ancora lontana dalla forma migliore e da un’ identità ben precisa sembrano allontanati, dopo 90 minuti di dominio territoriale e tecnico. Per i padroni di casa, a segno Callejon e Mertens ( doppietta a testa ) più il timbro di Marek Hamsik. Il tecnico dei partenopei opta per un turnover massiccio rispetto alla trasferta di Empoli: dentro dal primo minuto Ghoulam, Koulibaly, Jorginho, David Lopez e Callejon. Nella ripresa, spazio per Allan, Gabbiadini e Insigne, rispettivamente per Hamsik, Higuain e Mertens. Scelte ripagate dal campo, che vedono il Napoli spiccare il volo dinanzi ad un pubblico non proprio gremìto ( a causa delle Curve chiuse ) che, dopo tanto spettacolo, non esiteranno a popolare in numero maggiore lo Stadio San Paolo nelle prossime uscite interne degli azzurri.