Napoli, la cessione di Koulibaly può sbloccare il mercato: pronti 3 colpi in entrata!

0
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166

Secondo quanto scritto da Raffaele Auriemma sul quotidiano sportivo Tuttosport, queste ore potrebbero essere decisive per la cessione di Kalidou Koulibaly. Nella giornata di oggi infatti Aurelio De Laurentiis e Chiavelli si recheranno a Capri dove si terrà l’incontro con l’agente del calciatore, Ramadani.

Quest’ultimo dovrebbe presentare ad Aurelio De Laurentiis l’offerta finale del Manchester City per l’acquisto di Koulibaly: la cifra si assesterebbe sui 70 milioni più 2 di bonus. La larga proposta soddisferà con ogni probabilità le richieste della dirigenza azzurra, così da provocare la fumata bianca dell’operazione.

A tal proposito Gianluca Di Marzio, giornalista Sky esperto di calciomercato, conferma il rilancio del City e aggiunge che la cessione di Koulibaly sbloccherà il mercato del Napoli in entrare. I soldi ricavati dall’operazione saranno infatti ovviamente reinvestiti sul mercato.

Innanzitutto vi sarà la necessità di acquistare un difensore, con Senesi e Sokratis in pole position al momento, poi si penserà alle altre zone del campo.

Secondo il progetto del direttore sportivo Cristiano Giuntoli, i 70 milioni di Koulibaly potrebbero essere usati per acquistare Jeremie Boga (circa 40 milioni) e Jordan Veretout (circa 30 milioni). I due pallini societari sono infatti al momento i primi obiettivi del mercato azzurro, per tale motivo una forte liquidità economica potrebbe portare al loro arrivo alle pendici del Vesuvio.