Napoli, la squadra fa dietrofront: possibile ritiro fino al match col Bologna!

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Segnali di pentimento in quel di Napoli. La squadra azzurra, secondo quanto si legge dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, sarebbe pentita delle proprie azioni e sarebbe pronta a fare dietrofront.

Il gruppo, capitanato da Lorenzo Insigne, è pronto ad andare in ritiro di propria spontanea volontà nel caso di sconfitta europea con il Liverpool. Non è tutto però. La squadra infatti ha innanzitutto chiesto un incontro pacificatore con Aurelio De Laurentiis. Il faccia a faccia dovrebbe avvenire nella giornata di venerdì e potrebbe essere finalmente la svolta. Le parti hanno capito che l’unica soluzione a questo stato di cose è provare a fare un passo gli uni verso gli altri.

In quel di Napoli si spera che l’incontro possa davvero rappresentare una svolta a questa stagione, la quale sta procedendo malissimo e con poche schiarite all’orizzonte. L’ambiente ha bisogno di una scossa forte, chissà che qualcosa non possa accadere già nella partita di stasera contro il Liverpool.

Un’ottima prestazione ad Anfield potrebbe portare agli azzurri una dose di fiducia non indifferente, necessaria al gruppo per permettere di ritrovare autostima e motivazioni.