Napoli, la strategia di ADL per convincere Osimhen: ingaggio da top player e clausola rescissoria ridotta

0
Victor-Osimhen
Fonte: Wikipedia

Aurelio De Laurentiis non vuole cedere Victor Osimhen. È questo quanto rivelato dall’edizione odierna de Il Roma, il quale svela come il presidente partenopeo sarebbe pronto a fare uno sforzo importante per la conferma del suo attaccante che quest’anno ha vinto il titolo di capocannoniere.

Secondo quanto riportato dal quotidiano, infatti, la dirigenza azzurra è già al lavoro sul nuovo contratto del bomber, il quale potrebbe arrivare a guadagnare fino a 7 milioni di euro a partire dalla prossima stagione. Il piano sarebbe simile a quello effettuato dal Borussia Dortmund con Haaland, inserendo poi una clausola rescissoria ridotta così da consentire un eventuale addio tra una stagione.

La clausola, in questo caso, dovrebbe essere almeno della metà rispetto al suo valore attuale e simile a quella adottata da squadra tedesca per l’attaccante norvegese. Pari, quindi, a 75 milioni di euro. Quest’ultima, ovviamente, sarebbe valida a partire dal mercato estivo 2024.