martedì, Aprile 16, 2024
HomeSportCalciomercatoNapoli, la volontà di ADL su Lozano: in tribuna se non si...

Napoli, la volontà di ADL su Lozano: in tribuna se non si chiarirà la sua situazione

Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha iniziato una vera e propria rivoluzione dopo la vittoria dello Scudetto. Non solo l’allenatore Luciano Spalletti, ma anche il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sono andati via. Come sempre, il numero uno azzurro vuole nel club solo persone convinte di sposare al 100% al progetto, stessa cosa vale per i calciatori.

Per questo motivo, dopo aver ceduto Zielinksi, il presidente azzurro è pronto ad un gesto estremo contro un altro calciatore: Hirving Lozano, il quale potrebbe essere costretto ad andare via per non restare un anno fermo in tribuna. Nel frattempo ed in attesa della decisione definitiva del giocatore, il mister Rudi Garcia avrebbe comunicato a Lozano la volontà del presidente, ovvero che non potrà prendere parte alle partite di campionato e pertanto non giocherà più fin quando non sarà chiarita la sua situazione.

L’addio sembra ormai scontato, con De Laurentiis che richiede una cifra superiore ai 15 milioni di euro. Nel caso in cui il calciatore non si trovi una nuova squadra e non rinnovi il contratto, per lui si apriranno le porte della tribuna. Come successo con Arek Milik, il presidente è pronto a mettere fuori squadra l’attaccante in caso di permanenza a Napoli con l’attuale contratto

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME