Napoli, le ramanzine di Spalletti ai calciatori: da Alex Meret a Victor Osimhen

0
Luciano Spalletti fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18194766
Luciano Spalletti fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18194766

Il mister del Napoli, Luciano Spalletti, sta cercando di fare il possibile per portare il Napoli sempre più in alto. La squadra azzurra gira alla perfezione ma è sempre necessario fare qualche tirata d’orecchie.

Durante l’ultima partita contro l’Ajax, il mister azzurro ha lanciato una piccola frecciata all’attaccante azzurro, Victor Osimhen: “Ha sbagliato un gol abbastanza semplice, ma questo è Victor. Non è pulitissimo, nel palleggio con i compagni non riesce sempre a dare il massimo. Ritroviamo un calciatore importante, ma deve giocare di più con la squadra“.

Un altro calciatore a cui il mister azzurro ha fatto una ramanzina, questa volta durante il mercato estivo, è Alex Meret. A rivelare il retroscena il giornalista della Gazzetta dello Sport Gaetano Imparato.

In estate mister Luciano Spalletti era arrabbiato con un calciatore su tutti: Alex Meret. L’allenatore non sopportava il fatto che il portiere, attraverso il proprio entourage, facesse chiaramente intendere di volere un posto da titolare“.

Poi le cose sono cambiate nettamente. Ora l’estremo difensore friulano è un inamovibile per l’allenatore toscano anche perché sta disputando una grande stagione“.