Ndombele rifiuta il Genoa, il PSG si fionda sull’ex Napoli: tifosi francesi entusiasti per l’arrivo del centrocampista

0

Con l’arrivo di Luis Enrique sulla panchina del PSG, il club francese ha cambiato obiettivi di mercato e politica societaria. Via le stelle come Neymar e Messi e dentro calciatori di sostanza che possano fare la differenza col passare dei mesi, con la speranza di poter arrivare al vero traguardo del club: la vittoria della Champions League.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, il PSG sarebbe pronto a chiudere un colpo last-minute acquistando le prestazioni sportive dell’ex calciatore del Napoli Tanguy Ndombele e strapparlo al Genoa che nella giornata di ieri ha iniziato ad interessarsi al centrocampista. Il giocatore, però, avrebbe gentilmente declinato la proposta del club italiano. Ndombele, infatti, vorrebbe un’avventura diversa dalla lotta per la salvezza e soprattutto giocare la UEFA Champions League.

Quest’ultimo rappresenta un esubero e il Tottenham sta facendo il possibile per cederlo, anche in prestito. Su di lui si sarebbe quindi fiondato il club parigino, con Luis Enrique che avrebbe dato già il suo consenso. Lo scorso anno, con la maglia del Napoli, Ndombele è stato il vero jolly di Luciano Spalletti, riuscendo a totalizzare ben 40 presenze e portando a casa un titolo importante: lo Scudetto.

I tifosi del PSG sono entusiasti del possibile arrivo di Ndombele e si chiedono il motivo per il quale il Napoli ha deciso di non riscattarlo per 30 milioni di euro. Arrivato in Inghilterra per oltre 70 milioni di euro, Ndombele rappresenta un centrocampista moderno ma che non ancora è riuscito ad affermarsi a grandi livelli. Il PSG sarebbe l’occasione del definitivo riscatto.