venerdì, Marzo 1, 2024
Home Blog

Napoli, Luciano Spalletti chiama Insigne: “Resta con noi”

L’avventura di Luciano Spalletti a Napoli è iniziata con uno spinoso caso da risolvere: quello riguardante Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro ha un solo anno di contratto con il club partenopeo e così, in caso di mancato accordo per il rinnovo, sarà immediatamente ceduto in questa finestra estiva di calciomercato.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport nelle ultime ore comunque, la volontà del neotecnico del Napoli è forte e chiara: lavorare con Lorenzo Insigne per costruire su di lui un nuovo progetto tecnico. L’allenatore ed il numero 24 inoltre si sarebbero già sentiti telefonicamente.

Tramite i contatti telefonici, Spalletti si è complimentato con Insigne per la vittoria dell’Europeo e per il suo bellissimo gol con il Belgio. Poi, buttandola lì, gli ha chiesto le sue intenzioni per l’immediato futuro. È chiaro che per risolvere definitivamente la situazione vi è bisogno che le parti si incontrino il prima possibile.

Ora Insigne si sta godendo le meritate vacanze dopo la storica vittoria a Wembley con la nazionale di Roberto Mancini, dall’altro lato Luciano Spalletti sta iniziando a preparare il ritiro di Dimaro.

Come ribadito anche in conferenza stampa, il tecnico ex Inter vorrebbe la permanenza di tutti i top player dell’organico, tra cui ovviamente c’è anche Lorenzo Insigne. Lo stesso Insigne vorrebbe rimanere in quel di Napoli, magari chiedendo la carriera nella propria città. Di mezzo però c’è una differenza economica abissale tra domanda ed offerta.