Napoli, Maksimovic invita la squadra al suo compleanno: hanno rifiutato quasi tutti?

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Il destino di Carlo Ancelotti sembra ormai segnato. Anche in caso di qualificazione agli Ottavi di Champions League, infatti, Aurelio De Laurentiis potrebbe prendere una drastica decisione esonerando il suo allenatore. Le parole rilasciate dal presidente possono essere considerate più d’incoraggiamento in vista della decisiva gara di Champions. In caso di vittoria, infatti, il Napoli guadagnerà milioni e milioni di euro.

Nelle ultime settimane molti sono stati i nomi accostati agli azzurri: Gennaro Gattuso, Luciano Spalletti, Massimiliano Allegri. Tuttavia, c’è anche un “Mister X”, un nome che potrebbe far andare a mille l’entusiasmo dei tifosi napoletani.

Tuttavia, ciò che è sicuro è che lo spogliatoio azzurro è completamente spaccato e la conferma arriva dal compleanno di Nikola Maksimovic.

Il difensore centrale del Napoli, infatti, aveva invitato tutta la squadra al ristorante per festeggiare il suo compleanno. In molti, però, compreso lo staff, hanno declinato l’invito ed hanno preferito non andare.

Solo in sei, infatti, erano presenti per festeggiare con il difensore azzurro. Una decisione che fa capire come l’umore non sia dei migliori in casa Napoli. Ora sta ad Aurelio De Laurentiis ricompattare la squadra e l’unica decisione potrebbe essere quella di esonerare Carlo Ancelotti.