Napoli, manca l’accordo economico per il rinnovo di Gattuso

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Gattuso è un uomo vero e anche un ex calciatore che ha vinto un titolo mondiale. E’ uno che non ha voglia di rivincite, né economiche né di altro genere, non deve dimostrare niente a nessuno. Siamo molto simili in questo.”

Io non trattengo nessuno, se Rino si troverà bene il matrimonio potrà continuare per il periodo che le parti riterranno giusto, se Rino vorrà approdare in altri lidi non vedo perché dovrei trattenerlo. Per me lui dovrebbe essere l’iniziatore di un ciclo che può durare a lungo. Quando non sarà più ispirato, andrà altrove.”

Queste le parole di Aurelio De Laurentiis pronunciate appena qualche giorno fa ai microfoni di Sky Sport riguardo alla figura di Gattuso. Il proseguo del matrimonio tra allenatore e club, che sembrava scontato fino a poco tempo fa, viene ora messo in bilico dalle parole enigmatiche dello stesso presidente del Napoli.

Secondo Sky, ed in particolare secondo l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, tali parole sono state proferite perché in realtà mancherebbe l’accordo economico tra De Laurentiis e Gennaro Gattuso. Quest’ultimo, alla luce degli ottimi risultati raggiunti e della Coppa Italia vinta, si aspettava dalla dirigenza un’offerta più congrua.

Probabile che le parti riusciranno e venirsi incontro tra domanda e offerta, al momento però tra Gattuso ed il Napoli non c’è nessun accordo per il prolungamento contrattuale. Altro ostacolo infatti potrebbe essere il desiderio di De Laurentiis di inserire nel contratto dell’allenatore clausole unilaterali.