lunedì, Giugno 24, 2024
HomeSportCalcioNapoli, Marchetti (Sky): "Giuntoli mente, già deciso il futuro di Lobotka e...

Napoli, Marchetti (Sky): “Giuntoli mente, già deciso il futuro di Lobotka e Llorente”

I rumor di mercato che aleggiano dalle parti di Castel Volturno si rincorrono con forsennata velocità e non risparmiano proprio nessuno. Il Napoli è pronto a sfruttare a pieno tutte le occasioni che si presenteranno in questa sessione invernale di trasferimenti ma prima dovrà fare ordine sul futuro di alcuni suoi tesserati. E’ il caso di Stanislav Lobotka e Diego Demme, dati per partenti dopo le grandi difficoltà riscontrate nel trovare spazio nell’undici di Gattuso. Nonostante le rassicurazioni del ds Giuntoli che parla di voci assolutamente infondate, sono già tanti che invece scommettono sull’addio di almeno uno dei due centrocampisti.

E’ il caso di Luca Marchetti, giornalista Sky ed esperto di calciomercato che raggiunto dai microfoni di Radio Marte spiega: “Cristiano Giuntoli mente quando dice che Stanislav Lobotka non è sul mercato? Giuntoli mente come tutti i direttori sportivi. La verità è che Lobotka è sul mercato, e lo è sicuramente più di Diego Demme: ha più chance di partire lo slovacco, mentre vedo difficile un addio dell’italo-tedesco ex Lipsia in questa sessione di trattative. Quindi niente Fiorentina, alla quale piace tanto? Anche a me piacciono tante cose, ma non vuol dire che io possa prenderle”. 

Il commento di Marchetti, dunque, parla di un addio ormai imminente per lo slovacco nonostante la trattativa col Torino sia definitivamente sfumata. Per lui potrebbe aprirsi la pista turca del Fenerbahçe oppure un ritorno in Liga proprio agli ex del Celta Vigo. Ma le considerazioni sul mercato azzurro del giornalista Sky non finiscono qui. Il discorso vira velocemente sull’altro giocatore sul cui futuro si erano da tempo addensate nere nubi piene di dubbi, Fernando Llorente.

L’ariete spagnolo col contratto in scadenza sembrerebbe infatti ritornare prepotentemente in alto nei pensieri del tecnico Gattuso che avrebbe messo il veto sulla sua cessione. “Fernando Llorente? Il Napoli lo vuole tenere perché Victor Osimhen non ha ancora recuperato – chiosa Marchetti che continua – Gennaro Gattuso ha fatto un discorso molto onesto, ha chiesto che il club facesse chiarezza col calciatore, anche per rispetto della sua professionalità. La necessità tecnica è di tenerlo, ma magari tra dieci giorni Osimhen recupera e puoi fare a meno dello spagnolo”.

L’ultima stoccata spetta al grande obiettivo di tutte le big di questo calciomercato, l’atalantino Alejandro “PapuGomez.  “L’Atalanta non vuole cederlo alle squadre italiane, ha deciso che non è una questione di cifre: al massimo andrà all’estero, perché  la ‘Dea’ non vuole ritrovarselo contro in Serie A. A prescindere, però, io nel Napoli non ce lo vedo”, conclude laconico Marchetti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME