domenica, Luglio 14, 2024
HomeSportCalciomercatoNapoli, Mario Rui addio dopo sette anni: un ex Tottenham la grande...

Napoli, Mario Rui addio dopo sette anni: un ex Tottenham la grande occasione di mercato?

Con l’arrivo di Antonio Conte alla SSC Napoli cambieranno diverse gerarchie. Alcuni dei calciatori che sono stati fondamentali per la conquista dello Scudetto e degli ultimi anni, possono andare via così da iniziare un nuovo ciclo con nuovi calciatori. Chi potrebbe fare le valigie, come riportato dall’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno, è Mario Rui.

Il portoghese, infatti, non rientrerebbe nei piani di Antonio Conte e per questo diversi club, soprattutto della sua Nazione, si sono interessati alle prestazioni sportive del terzino: “Si muove qualcosa sul fronte Mario Rui”.

“Il terzino portoghese non rientra nei piani del nuovo Napoli di Antonio Conte, come confermato recentemente anche dal suo agente, e quindi c’è la necessità di trovare una sistemazione in questa sessione di mercato. Ci sono dei colloqui avviati con le tre big del Portogallo: Benfica, Porto e Sporting Lisbona”.

SOSTITUTO MARIO RUI, L’OCCASIONE POTREBBE ESSERE UN EX TOTTENHAM: DANNY ROSE E’ ANCORA SENZA CONTRATTO

Il terzino titolare del Napoli, nella prossima stagione, quasi sicuramente sarà Olivera. Sarà, però, necessario trovare anche un degno sostituto, un calciatore che possa accontentarsi di fare panchina visto che il Napoli non parteciperà a competizioni europee.

Una occasione importante potrebbe essere Danny Rose, ex Tottenham e con altre importante esperienze alle spalle. Dipenderà, però, tutto da Antonio Conte, il quale ha intenzione di costruire una squadra giovane e con grandi motivazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME