Napoli, Mertens resta in dubbio e arrivano le prime voci: “Ha detto di voler andare negli Usa”

Il bomber avrebbe fatto un pensierino su alcune proposte dall'estero

0
dries-mertens-belgio
Fonte: Wikimedia Commons

Dopo la pessima chiusura del campionato da parte del Napoli, che all’ultima giornata ha pareggiato in casa contro l’Hellas Verona, finendo di fatto fuori dalla zona Champions, adesso ciò che conta è ripartire.

E ci sta pensando bene Giuntoli, che sta mettendo a punto quelle che saranno le prossime strategie di mercato, sia in entrata che in uscita. Tuttavia, le voci degli ultimi giorni sono tutt’altro che rosee per la tifoseria partenopea.

Le indiscrezioni riguardano Dries Mertens, considerato tra gli intoccabili, tanto da essere soprannominato affettuosamente dai tifosi con “Ciro”, come a voler indicare la sua indiscussa appartenenza alla città.

Tuttavia il bomber potrebbe presto diventare l’eroe dei due Mondi. Nella testa di Dries Mertens, infatti, come riportato dal Mattino, adesso c’è l’Europeo, ma il futuro potrebbe diventare a stelle e strisce.

“Nel suo Belgio è un punto fermo, intoccabile nella squadra della generazione di fenomeni. Il tridente formato da lui, Lukaku e De Bruyne si gioca la palma di miglior attacco del torneo alla pari con la Francia”, cita il noto quotidiano.

Tuttavia tale notorietà e tale potenziale potrebbero allontanarlo dalla sua amata Napoli, data la volontà di De Laurentiis di tagliare gli stipendi, e dato che il suo ingaggio è tra quelli più alti nel club azzurro. Dries accetterà di rimanere nonostante questo?