giovedì, Giugno 20, 2024
HomeSportCalcioNapoli, Mertens vuole restare ma c'è un ostacolo economico

Napoli, Mertens vuole restare ma c’è un ostacolo economico

Dries Mertens, a 34 anni, continua a divertire e divertirsi con la maglia del Napoli. Anche in questa stagione, sotto la guida tecnica di Luciano Spalletti, il calciatore belga sta continuando a segnare e a sfornare ottime prestazioni, nonostante l’età che avanza.

Per tale motivo i discorsi sul suo contratto sono all’ordine del giorno. Il numero 14 azzurro infatti risulterà svincolato il 30 giugno, a meno che la società partenopea non decida di applicare l’opzione per il riscatto per un altro anno.

A tale proposito, Dries Mertens ha fatto più volte capire a tifosi, squadra e dirigenza, di voler rimanere a Napoli. Le sue esultanze dopo i gol sono esplicite, ed ancora più esplicito è stato il labiale “io voglio restare qui” catturato dai media dopo un gol alla Lazio.

Il problema però è evidente e di natura economica. Infatti il folletto belga guadagna attualmente 4,5 milioni di euro. L’anno prossimo avrà 35 anni e difficilmente Aurelio De Laurentiis gli concederà un ingaggio di tale caratura per un’altra stagione.

I rapporti tra il calciatore e la società sono comunque fortunatamente saldi e tranquilli. Ipotesi verosimile dunque è che le parti trovino un accordo per il proseguo del matrimonio a cifre inferiori a quelle percepite finora dal calciatore. Mertens ama il Napoli e il Napoli ama Mertens, e se son rose fioriranno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME