Napoli, messaggio di Insigne ad Ancelotti: tifosi furiosi contro il capitano

0

Carlo Ancelotti, alla fine, è stato esonerato. La partita di ieri contro il Genk è stata l’ultima per il mister sulla panchina del Napoli. Dopo l’ammutinamento, infatti, la situazione è diventata insostenibile con la squadra che è ritornata alla vittoria dopo nove partite.

Nonostante molti parlavano di uno spogliatoio allo sbando, i messaggi per il mister azzurro sono stati tanti. Da Allan a Manolas, passando per Lorenzo Insigne. Proprio con il capitano, infatti, vi sono state delle frizioni. Per salutarlo, Insigne ha lasciato il seguente messaggio sui social:Grazie Mister è stato un onore aver lavorato con te e il tuo staff. In questi due anni ho conosciuto una persona speciale. Ti auguro il meglio!“.

Questo saluto, però, non è stato certo apprezzato da parte dei tifosi napoletani. Sul web, infatti, è in atto un vero e proprio attacco nei confronti del capitano azzurro. Secondo i tifosi, infatti, proprio Insigne è stato uno dei tanti a remare contro l’ex allenatore di Real Madrid e Bayern Monaco.

Umberto T. scrive: “Ti devi vergognare, fossi in te andrei via da Napoli“, Paolo I aggiunge: “Insigne, che uomo sei? Fai esonerare Ancelotti e poi lanci messaggi d’amore? Ora vattene“.

In ogni caso, si sta scatenando una vera e propria ‘rissa’ sulla questione Lorenzo Insigne. Molti tifosi del Napoli, infatti, stanno comunque prendendo le sue difese. La questione del capitano è stata sicuramente una delle più spinose durante queste ultime settimane. Bisogna, però, sottolineare che nonostante i rapporti non fossero proprio ottimali tra Insigne ed Ancelotti, i due si rispettano molto. Emblematico l’abbraccio dopo aver realizzato il gol del 2-3 in Champions League contro il Salisburgo, un gol che, molto probabilmente, è valso gli Ottavi di Champions.