Napoli – Milik, la piazza azzurra scarica il polacco: Juve in pole position

0
Arkadiusz Milik
Fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=51408548

Una delle note più dolenti in questo finale di stagione per il Napoli è stata sicuramente Arkadiusz Milik. L’avventura dell’ex Ajax in maglia azzurra è ai capitoli finali ma avrebbe sicuramente meritato un miglior epilogo.

Le brutte prestazioni e la pochissima voglia mostrata dall’attaccante nelle ultime uscite stagionali, in aggiunta ai rumors che lo vedono già in accordo con la Juve per la prossima stagione, hanno fatto sì che la piazza si allontanasse sentimentalmente dal proprio calciatore.

Come anche riferito da Tuttosport, a gettare altra benzina sul fuoco ci ha pensato Gennaro Gattuso al termine di Inter – Napoli. Nel post partita il tecnico azzurro ha affermato di non aver gradito minimamente la prestazione di Milik e che da lui si aspettava molto di più.

Una bocciatura che poi ha portato il centravanti polacco a non vedere il campo nell’ultima partita al San Paolo contro la Lazio. L’epilogo della vicenda è da ritrovare nelle ultime parole di De Laurentiis, il quale ha dichiarato che Milik sarà venduto al miglior offerente.

E così Arkadiusz Milik si ritrova scaricato da tifosi e società in un sol colpo, in un periodo calcisticamente difficile della sua vita. Per il polacco è tempo di decidere il suo futuro, cercando di evitare inutili ‘braccio di ferro’ con la società. In pole position ovviamente rimane la Juventus, ma anche l’Atletico Madrid è molto interessato.