giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSportCalcioNapoli, nella triste partita contro la Roma una bella notizia per Walter...

Napoli, nella triste partita contro la Roma una bella notizia per Walter Mazzarri

La partita contro la Roma, per il Napoli, è da cancellare il prima possibile. Gli uomini di Walter Mazzarri sono sembrati ancora una volta spenti e senza motivazioni, con il risultato che, pur essendo influenzato da errori arbitrali, testimonia il periodo che stanno attraversando gli azzurri.

A sorpresa, però, per il mister azzurro arriva anche una bella ed inaspettata notizia dal tracollo di Roma: Alex Meret.

Il portiere azzurro è infatti stato il migliore in campo, una prestazione da sette in pagella. Dopo un periodo triste per il portiere partenopeo finalmente una prestazione importante per il presente e per il futuro del club azzurro. Il Napoli ha in casa un grande portiere e spesso le colpe non sono sue.

IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA SSC NAPOLI DOPO LA SCONFITTA CONTRO LA ROMA

Da poco conclusa la partita, è arrivato il comunicato ufficiale della SSC Napoli presente sul sito ufficiale del club campano: “Il Napoli perde all’Olimpico e crolla dopo un’ora di totale equilibrio. Il dossier della sfida prende la direzione decisiva al 65′ quando Politano viene espulso per un calcetto a Zalewski valutato come fallo di reazione”.

“Napoli in dieci, la Roma pochi minuti dopo segna con una girata di Pellegrini. Cala la notte. Osimhen nello slancio estremo riceve la seconda ammonizione e si resta in nove. La Roma la chiude all’ultimo minuto di recupero con Lukaku”.

“Finisce due a zero. Spiace dover racchiudere tutto il nodo del match in venti minuti finali, perchè prima il Napoli aveva tenuto bene l’aggressivita della Roma, guadagnando anche gradualmente campo. Poi gli episodi nefasti di una gara certamente fisica e a fior di nervi. Finisce male, magro e poco luminoso sarà il Natale azzurro. Si riprende, però, prima della fine dell’anno, con Napoli-Monza”.

“L’ultima partita del 2023 che, comunque vada, resterà uno degli anni più meravigliosi ed indimenticabili della nostra storia”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME