Napoli, offerta sontuosa del Monaco a Dries Mertens: la controproposta di ADL

0
Dries Mertens, fonte By Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70176066
Dries Mertens, fonte By Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70176066

In casa Napoli si pensa al futuro e si pensa soprattutto a Dries Mertens. L’attaccante azzurro è ormai a meno uno da Marek Hamsik e presto diventerà il calciatore ad aver segnato più gol nella storia del club partenopeo. Un traguardo davvero importante che Mertens ha sempre dichiarato di voler raggiungere.

Nonostante il rinnovo sia in scadenza il prossimo giugno, l’attaccante partenopeo continua ad allenarsi e giocare come sempre ed anche contro il Cagliari la squadra ha vinto grazie ad una sua prodezza.

Secondo quanto emerso dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, all’attaccante belga è arrivata una proposta sontuosa dal parte del Monaco. Il presidente del club, infatti, avrebbe offerto un contratto da 15 milioni di euro complessivi così spalmati: 5 milioni di euro alla firma ed ingaggio da 5 mln di euro a stagione per due anni. Una proposta a cui il Napoli ha deciso subito di ribattere.

Il presidente De Laurentiis, infatti, avrebbe offerto al giocatore un ingaggio da 9 mln di euro netti in due anni (4.5 mln a stagione, ndr), aumentando la precedente proposta arrivata al calciatore qualche settimana fa. A confermare tale offerta ci ha pensato anche l’esperto di mercato, Ciro Venerato.

Nel contratto, inoltre, sarebbero presenti una serie di bonus che porterebbero l’ingaggio dell’attaccante sopra i 10 mln di euro. Bisognerà comunque attendere qualche settimana prima della decisione definitiva del belga e vedere se deciderà di accettare la ricca proposta del Monaco o fare una scelta di cuore (ma comunque importante a livello economico) ed accettare la proposta del suo attuale presidente.