Napoli, accordo raggiunto per Oliveira: si cerca di anticipare l’arrivo

0
Fonte: Pexels. Foto di google immagini contrassegnate per essere riutilizzate.

Che il Napoli abbia bisogno di un terzino sinistro, è risaputo da tutti. La ricerca ora potrebbe essere finita. Infatti, secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, gli azzurri avrebbero raggiunto l’accordo col club spagnolo,  il Getafe, per acquistare Mathias Olivera per circa 12 milioni di euro.

L’affare dovrebbe concretizzarsi a giugno, ma Cristiano Giuntoli sta lavorando per metterlo da subito a disposizione di Luciano Spalletti. L’obiettivo sarebbe quello di farlo arrivare a Napoli già dalla prossima settimana.

Se si dovesse concretizzare ora, la formula sarebbe quella del prestito oneroso con obbligo di riscatto. Sebbene Faouzi Ghoulam stia abbastanza bene ultimamente dal punto di vista fisico ed abbia giocato diverse partite consecutive, il Napoli non farà più affidamento su di lui dopo i tanti infortuni.

Con ogni probabilità il contratto dell’ex Saint-Étienne in scadenza il prossimo giugno non sarà rinnovato. Questo anche perché l’algerino ha un contratto molto “pesante” per le casse attuali dei partenopei. L’ingaggio si aggira infatti intorno ai 3,5 milioni di euro.

Quindi l’uruguaiano sarebbe il prescelto per alternarsi con Mario Rui sulla fascia sinistra. Per le sue caratteristiche, Oliveira può anche essere utilizzato all’occorrenza da centrocampista esterno. Si tratta quindi di un giocatore molto duttile che può far molto comodo a Spalletti.