Napoli, Osimhen potrebbe tornare ad allenarsi anche se ancora positivo: il motivo

0
Victor-Osimhen
Fonte: Wikipedia

Victor Osimhen sta per vedere la luce in fondo al tunnel. Dopo quasi due mesi di infortunio  e 21 giorni di positività al Covid, l’attaccante del Napoli potrebbe presto tornare ad allenarsi con i compagni.

È infatti oggi previsto un nuovo tampone per l’attaccante azzurro, il quale potrebbe tornare già ad allenarsi a Castel Volturno anche se ancora positivo, ma con carica virale bassa. L’allenamento si svolgerebbe comunque a disparte e lontano dai suoi attuali compagni di squadra.

A rivelare tale possibilità è l’edizione odierna di TuttoSport: “La regola prevede questa possibilità, quando il calciatore raggiunge il 21esimo giorno di positività, purché riceva una liberatoria dalla Asl di competenza“.

In ogni caso Gattuso e i compagni sperano di rivedere subito il loro attaccante. L’ultimo tampone aveva già rivelato una carica virale molto bassa, motivo per il quale si spera nel buon esito.

Osimhen è mancato molto alla squadra in questi due mesi. Molte, infatti, sono state le difficoltà nel reparto offensivo, con il calciatore nigeriano che ha costretto Petagna e Llorente a fare gli straordinari.