martedì, Maggio 21, 2024
HomeSportCalcioNapoli, per la prossima stagione si punta sulla coppia David-Cheddira?

Napoli, per la prossima stagione si punta sulla coppia David-Cheddira?

Il Napoli potrebbe puntare su una nuova coppia d'attacco formata da David e Cheddira: ecco cosa sappiamo su questa trattativa

L’edizione odierna del quotidiano Il Roma ha analizzato l’attacco rinnovato del Napoli, focalizzandosi sulla possibile nuova coppia di cannonieri scelta dal proprietario azzurro. Di seguito riporto il contenuto dell’articolo di Giovanni Scotto, che afferma: David (ad oggi) accetterebbe anche senza Europa perché si sente l’erede di Osimhen (che giocava appunto nel Lille) e vorrebbe ripercorrere la sua carriera”.

Il Napoli deve sfruttare bene il suo tempo

“David piace pure al Milan, ma i rossoneri non si sono ancora mossi. Si parla di tanti club interessati, ma contatti concreti si registrano solo col Napoli”, ha continuato il quotidiano. E ancora: “La speranza di De Laurentiis è di fare in tempo, altrimenti la ricerca di un nuovo bomber diventerà complicata e costosa. Nei piani del club azzurro è David il prescelto.

Via quindi Osimhen, ma anche il suo vice: Giovanni Simeone è pronto a salutare. De Laurentiis spera che la Lazio faccia sul serio. Basta qualche milione per chiudere. Il vice attaccante è già in casa, di fatto. Walid Cheddira ha colpito i partenopei due volte domenica”.

Cheddira ha colpito molto il patron del club azzurro: “Per lui 6 reti in Serie A possono bastare: a De Laurentiis ha colpito la sua grinta, ed è consapevole della voglia di Napoli dell’ex Bari. Per ora, il ruolo di vice David (eventualmente) gli si addice. È un attaccante emergente, che ha fame e desidera giocare al “Maradona” più di ogni altra cosa: stavolta sono soprattutto questi i requisiti che contano”.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME