Napoli, per Spalletti la rosa è competitiva anche con la cessione di due big!

0
Luciano Spalletti fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18194766
Luciano Spalletti fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18194766

Con l’arrivo di Luciano Spalletti sulla panchina partenopea, in quel di Napoli inizia ad esserci grande fermento per il calciomercato. Più che di acquisti però nelle ultime ore si sta parlando soprattutto dei giocatori che potrebbero non far più parte dell’organico azzurro.

Secondo i vari media infatti, Aurelio De Laurentiis ha intenzione di far cassa con la cessione di qualche suo pezzo pregiato, al fine di rientrare in positivo con i conti. In tale direzione, i maggiormente indiziati a lasciare Napoli sono Koulibaly e Fabian Ruiz.

Ovviamente non è stata decisa alcuna cessione ed il patron azzurro non svenderà di certo i suoi giocatori, appare però evidente allo stesso tempo che quest’estate non si potrà rinunciare ad offerte di alto livello.

Eppure, secondo quanto riportato da Tuttosport, sembra che Luciano Spalletti non sia preoccupato minimamente della situazione, anzi. Il tecnico toscano infatti reputa super competitiva la rosa del Napoli, anche se dovessero verificarsi le suddette cessioni importanti.

De Laurentiis intanto ha comunque rassicurato l’allenatore ex Roma e Inter che la rosa non sarà ridimensionata drasticamente. Anzi, sarà puntellata qua e là con acquisti mirati. A tale proposito ad esempio, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli è da tempo alla ricerca di due terzini (uno a destra e uno a sinistra) e di un difensore centrale.