Napoli, plusvalenza garantita in caso di addio di Osimhen a gennaio o a giugno: i dettagli

In caso di partenza a gennaio o giugno di Osimhen, come cambierà la situazione del Napoli? I dettagli in corso

0
Bargiggia
Wikipedia

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha posta l’accento su un’eventuale plusvalenza del Napoli a seguito di un ipotetico addio di Osimhen a gennaio o giugno. Ecco cosa si legge sul noto quotidiano sportivo.

Plusvalenza

“Il Napoli, ammortizzando i costi in modo decrescente, produrrebbe una plusvalenza pressoché automatica in caso di cessione: basta infatti un qualunque importo superiore ai 7 milioni in caso di partenza a gennaio, la soglia invece si abbassa addirittura a 2 se si discute di un trasferimento per la prossima estate. Questo non vuol dire che De Laurentiis stia già pensando a come venderlo” scrive il quotidiano sportivo.

Osimhen pronto all’addio dopo il video su TikTok?

Sono ore caotiche per il Napoli guidato da Aurelio De Laurentiis, tutto per un video pubblicato dal profilo ufficiale della società su TikTok. Nello specifico, il team azzurro ha reso virale un video ironico di Victor Osimhen per il rigore di Bologna. Una mossa che non è piaciuta per niente al suo entourage, anche se poco dopo è stato cancellato.

Quanto ad Osimhen, invece, la sua posizione è molto chiara: nella notte il giocatore ha cancellato o archiviato tutte le foto del Napoli dal suo profilo Instagram. Una mossa che non è passata inosservata agli occhi dei tifosi.