Napoli, pronto il rinnovo contrattuale per Mertens

0

Dopo la vittoria interna per 4-1 contro l’Inter, in casa Napoli arriva un’altra notizia confortante. Infatti in queste ultime ore è giunta la voce che Dries Mertens rinnoverà il suo contratto con il Napoli. Il belga è legato agli azzurri fino a giugno 2020, e per non rischiare di perderlo il prossimo anno a parametro zero, società e giocatore sono già arrivati ad un accordo contrattuale senza troppe complicazioni. Il giocatore ha disputato una seconda parte di stagione stellare, siglando 4 gol nelle ultime 5 di campionato.

Come rilasciato dall’edizione odierna de Il Mattino, Mertens ha voglia di continuare a giocare con la maglia del Napoli ed è convinto di poter essere ancora decisivo. Il padre del belga ha confermato il suo amore per questa maglia e per la città di Napoli in un’intervista a Radio Marte. Quest’ultimo ai microfoni ha dichiarato: “Dries vuole restare un altro anno al Napoli. Potrebbe restare anche per altri anni se il club gli dovesse sottoporre un prolungamento di contratto. Però io non mi occupo di queste cose. Posso solo dire che Dries è felice a Napoli e sarebbe felice di restare anche qualche anno in più“.

L’unico che inizialmente non era d’accordo nel continuare questo matrimonio era Carlo Ancelotti. Il tecnico non è mai stato convinto dall’attaccante belga, tanto che il primo periodo l’ha schierato raramente in campo dal 1′. Però il Ciro belga attraverso le sue prestazioni è riuscito a convincere l’allenatore di Reggiolo. Quindi il legame tra Napoli e Mertens si fa sempre più forte e duraturo.