Napoli – PSG, contatti già avviati per Koulibaly: il senegalese non è più tranquillo in azzurro

0
Koulibaly
Fonte foto: Di Clément Bucco-Lechat - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=34746165

Kalidou Koulibaly sta attraversando un periodo non proprio felicissimo in quel di Napoli. Il recente infortunio e le ultime pessime prestazioni hanno allontanato il senegalese dai campi di gioco, nei quali nel frattempo hanno trovato sempre più affidabilità e affiatamento i due difensori centrali Maksimovic e Manolas.

Il pessimo smalto del difensore azzurro, secondo quanto affermato dall’edizione odierna de Le Parisien, sarebbe stretta conseguenza della poca tranquillità del giocatore alle pendici del Vesuvio. Questa sensazione, descritta dai media francesi, sarebbe stata comunicata da Koulibaly stesso al suo entourage ed alla sua cerchia di amici. Ecco allora che la cosa più probabile diviene una necessaria separazione a fine stagione.

Altro fattore determinante nella scelta del prossimo futuro è la qualificazione in Champions League. Kalidou Koulibaly non vorrebbe rinunciare a giocare nella massima competizione europea ed anche per tale motivo vorrebbe cambiare aria. La prima scelta del calciatore era inizialmente il Manchester City. Ora però, con l’esclusione dei Citizens dalla Champions League, il PSG è tornato in cima alle preferenze del roccioso difensore azzurro.

In quel di Parigi però vanno fatte prima alcune valutazioni. In primis c’è da risolvere il caso Thiago Silva, in scadenza di contratto con la squadra parigina. Dopodiché bisognerà trattare con Aurelio De Laurentiis. Il presidente azzurro valuta il proprio giocatore intorno ai 70-80 milioni di euro. Tra PSG e Napoli comunque, dopo le operazioni Lavezzi e Cavani, vi è un ottimo rapporto che potrebbe agevolare la buona riuscita della trattativa.