Napoli, è quasi fatta per un’altra cessione: andrà in prestito con obbligo di riscatto

0
Aurelio De Laurentiis, fonte By Mireastar95 - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46607540
Aurelio De Laurentiis, fonte By Mireastar95 - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46607540

Il calciomercato estivo si sta avviando alla conclusione, con le squadre di Serie A che stanno completando gli ultimi acquisti per prepararsi al meglio per la stagione appena iniziata. Tra le squadre che si è rinforzata meglio vi è sicuramente il Napoli di Aurelio De Laurentiis, con il presidente intenzionato a piazzare un altro colpo.

Oltre agli acquisti, però, la SSC Napoli ha condotto anche una campagna cessioni di primo livello. I giocatori che sono andati via, infatti, hanno garantito alla società partenopeo un bel gruzzoletto da investire sui nuovi acquisti.

Un giocatore che sta facendo le valigie e che a momenti potrebbe lasciare Napoli è Elseid Hysaj. Il giocatore, infatti, dopo 4 anni con la maglia del Napoli ha ritenuto concluso la sua avventura partenopea, con il Valencia che si è dichiarato disponibile ad acquistare il calciatore in prestito con obbligo di riscatto fissato in basa alla classifica della squadra spagnola nella Liga.

L’obbligo di riscatto, infatti, scatterà nel momento in cui sarà sicura la partecipazione alla Champions League del Valencia nella stagione 2021/2022 oltre che al raggiungimento di un certo numero di partite del calciatore partenopeo.

La trattativa è in stato avanzato e potrebbe chiudersi già nelle prossime ore. Le ultime questioni sono sulle cifre per l’obbligo di riscatto e del prestito. Aurelio De Laurentiis, infatti, vorrebbe guadagnare 25 milioni di euro, la squadra spagnola, però, si è fermata ad una cifra inferiore ma comunque vicina. Le parti sicuramente riusciranno a trovare un accordo ed Hysaj andrà via da Napoli dopo un anno non proprio esaltante per lui dal punto di vista sportivo.