martedì, Giugno 18, 2024
HomeSportCalcioNapoli, questione nuovo sponsor: Adl pensa di mettersi in proprio per produrre...

Napoli, questione nuovo sponsor: Adl pensa di mettersi in proprio per produrre le divise

Una delle motivazioni sarebbe la volontà del Presidente di intervenire sulla decisione del design delle maglie

Anche se la fine della stagione è ancora lontana, le dirigenze dei maggiori club italiani sono al lavoro per porre le basi di quelle che saranno le future trattative in entrata e in uscita per tenere le rose competitive anche in vista del prossimo campionato.

Tuttavia, il mercato non è l’unico pensiero dei patron sportivi. Questo è il caso soprattutto di Aurelio De Laurentiis, che è alle prese con gli accordi per il nuovo sponsor tecnico del Napoli.

La questione è stata molto discussa in queste ultime settimane, e il divorzio con Kappa è ormai certo. Si è parlato di Adidas ma anche di CastoreMizuno e il ritorno di Macron, ma anche Legea e Givova. Queste offerte però non si sono rivelate soddisfacenti al 100%.

Il motivo principale è che il Napoli vorrebbe avere voce in capitolo per la realizzazione delle maglie. Secondo alcune fonti vicine alla società, Aurelio De Laurentiis sta pensando ad un ipotesi incredibile per la questione divise.

La società napoletana potrebbe mettersi in proprio per la produzione delle divise come fece la Roma nella stagione 2013-2014. Il presidente ha pensato a questa ipotesi proprio perché il suo obiettivo è quello di collaborare per la realizzazione delle maglie del Napoli.

Sara Leombruno
Sara Leombruno
Sara Leombruno, 1997, nata a Giugliano in Campania (NA). Laureata in Lingue, lettere e culture dell'Europa e studentessa presso la Facoltà di Editoria e giornalismo all'Università di Verona.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME