martedì, Marzo 5, 2024
Home Blog

Napoli, Raspadori pupillo di ADL: deve giocare sempre e valorizzare investimento da 35 milioni di euro

0

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha un pupillo e si chiama Giacomo Raspadori. L’attaccante azzurro, secondo il presidente azzurro, rappresenta un investimento da proteggere e valorizzare, in quanto vede in lui un futuro top player con la possibilità di acquistare un ruolo decisivo nella squadra.

Il numero uno azzurro, infatti, ha investito ben 35 milioni di euro per acquistare l’italiano dal Sassuolo, cinque di prestito più trenta per l’obbligo di riscatto avvenuto quest’estate.

Per questo motivo Giacomo Raspadori deve sempre giocare, anche se le sue prestazioni, delle volte, non sono eccezionali. Aurelio De Laurentiis ha deciso di puntare su di lui e sta aspettando la sua consacrazione.

In Raspadori vede il nuovo Mertens, un attaccante che può infiammare la piazza. E, probabilmente, anche Rudi Garcia vede la stessa cosa nell’attaccante della Nazionale italiana, motivo per il quale, forse, è stato scelto proprio l’ex allenatore della Roma per prendere il posto di Luciano Spalletti.