Napoli, ritorno di fiamma per Mandava: possibile colpo a parametro zero

0
giuntoli
Cristiano Giuntoli, ad del Napoli. Foto da gonfialarete su concessione Creative Commons

Probabilmente i tifosi del Napoli che hanno seguito con interesse e partecipazione la scorsa sessione estiva di calciomercato, ricorderanno il nome di Reinildo Mandava. Per chi invece non lo sapesse, si tratta di un terzino sinistro del Lille più volte accostato al club partenopeo.

28 anni a gennaio, il calciatore si libererà a zero il prossimo anno, avendo il proprio contratto in scadenza a luglio 2022. Ciò significa che, a partire da gennaio, il Napoli potrà accordarsi direttamente con Mandava bypassando così la trattativa con il Lille.

Più che un colpo per luglio comunque, in quel di Napoli si sta pensando fortemente al terzino sinistro già per la sessione invernale di calciomercato. Facendo leva sugli ottimi rapporti che intercorrono con il Lille e sull’imminente scadenza contrattuale di Mandava, il club partenopeo potrebbe aggiudicarsi il cartellino del calciatore già a gennaio e per pochi milioni.

Ovviamente l’affare dipenderà anche dalle condizioni di Faouzi Ghoulam. Il tecnico Luciano Spalletti è infatti intenzionato a dare parecchie chances al terzino algerino, da qui a gennaio. La speranza del Napoli ovviamente è che il calciatore azzurro possa tornare su livelli di condizione atletica accettabile.

Se ciò però non dovesse accadere, ecco che a gennaio potrebbe arrivare proprio Reinildo Mandava a rinforzare la rosa azzurra. Il terzino del Lille andrebbe così ad occupare un ruolo in cui il Napoli al momento difetta.