martedì, Marzo 5, 2024
Home Blog

Napoli, rivoluzioni in arrivo: De Laurentiis vuole giovani a capo del Napoli

Ormai è terminata anche la sessione di gennaio di calciomercato, ma le dirigenze della squadre di Serie A certamente non troveranno pace neppure adesso: si pensa già al futuro, e non è mai troppo presto per pensare al volto da dare alla squadra nella prossima stagione.

Questo è il caso del Napoli, che quest’anno tra alti e bassi concorre ancora per il podio in campionato, che lo porterebbe a partecipare alla prossima Champions League, oltre al sogno scudetto, tanto bramato dai tifosi azzurri.

Tuttavia il presidente Aurelio De Laurentiis vuole una ventata di freschezza, soprattuto per dare una scossa a livello psicologico ai suoi professionisti. Infatti, secondo quanto riportato nell’edizione odierna di TuttoSport, il patron prova ad immaginare quelli che saranno i tempi a venire del club partenopeo.

“Passata l’ira, De Laurentiis si è ricordato di tutto questo e ha voluto ricaricare il gruppo andando due volte in ritiro: e sono arrivate le vittorie contro Spezia e Parma. Del contratto con Gattuso si riparlerà a fine stagione, anche se la crisi costringerà pure il Napoli a rivedere le spese”.

“Forse sarà per questa ragione che l’idea del presidente sarebbe di creare in futuro una squadra giovane, guidata da un tecnico emergente, magari italiano (dopo il match con lo Spezia era andato a fargli i complimenti nello spogliatoio) ed affidare le operazioni di mercato a Benitez nei panni di manager con funzioni di direttore tecnico. Anche se Giuntoli è titolare di un contratto di altri tre anni e mezzo”, ha riferito il noto quotidiano sportivo.