Napoli, salta il rinnovo di Gattuso? Pistocchi: “C’è un uccellino che mi spiffera il nome di Sarri”

0
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram

Tiene banco in casa Napoli la questione del rinnovo contrattuale di Gennaro Gattuso. Seppur la dirigenza continui a inviare accorati attestati di stima all’allenatore calabrese, c’è in fondo anche una seria preoccupazione circa la sua guida tecnica. De Laurentiis e Giuntoli continuano a ritardare le operazioni mettendo a dura prova i nervi dell’ex rossonero. Il sospetto che ci sia aria di ribaltone è palese, almeno a sentir parlare gli addetti ai lavori.

L’indiscrezione arriva al grande pubblico grazie a delle dichiarazioni rilasciate da Maurizio Pistocchi che, intervistato a Radio Amore Campania, svela: “Non sarà facile il rinnovo di Gattuso. C’è un uccellino che continua a spifferarmi all’orecchio il nome di Maurizio Sarri“.

Affermazioni che dunque segnerebbero la fine del rapporto con Gattuso, già sulla graticola per una serie di risultati poco appaganti nell’ultimo mese con gli azzurri. Continua Pistocchi: “La rosa del Napoli è fortissima. Per me Rino ha sbagliato proprio nella gestione. Poi non sta neanche bene per il problema all’occhio, va detto anche questo“.

Problemi personali e di preparazione sarebbero dietro alla decisione di non continuare con Ringhio perché invece col gruppo “Ha un bel rapporto coi giocatori del Napoli“, continua il giornalista, “gli vogliono bene, ma penso che gli azzurri abbiano pagato le fatiche delle coppe. Il Napoli mi ha dato l’impressione di essere una squadra stanca”.

Una squadra stanca che forse gioverebbe delle attenzioni del suo ex tecnico. A ricalcare il rumor ci pensa poi un altra penna di Raisport, Ciro Venerato affermando: “Sarri al Napoli? Nel calcio non si può mai escludere nulla. Ovviamente parliamo del nulla, ma si può sempre tornare in un posto dove si è stati bene. Io auguro a Gattuso di restare 100 anni sulla panchina del Napoli, ma nel caso sarei il primo a dire bentornato a Sarri”. 

Tornando a Pistocchi, il giornalista già in estate parlò di un probabile ritorno di Sarri a Napoli: “Certi amori fanno grandi giri e poi ritornano. Tutto può succedere”. E ancora dichiarò: “Penso che De Laurentiis ora stia pensando con molta attenzione alla prossima stagione. Il Napoli non può permettersi di fallire l’obiettivo Champions dopo due anni negativi. Dipende tutto da De Laurentiis, se lo chiamasse e si mettessero intorno ad un tavolo per un progetto tecnico con magari un triennale, credo che Sarri lo prenderebbe in considerazione“.