Napoli schiacciasassi! Roma annientata all’Olimpico

0
Roma-Napoli| Fonte: screenshot Youtube

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, si è presentato ai microfoni di Sky con un sorriso a trentadue denti, fiero del risultato che la sua squadra è riuscita a portare a casa contro un avversario ostico qual è la Roma. Il ct era sicuro di poter ottenere una bella prestazione da parte dei suoi ma non con un risultato così ampio, per di più in trasferta all’Olimpico.

Le parole di Ancelotti
“Mi aspettavo una prestazione convincente da parte del Napoli, lo percepivo durante le sedute di allenamento e i ragazzi non hanno disatteso le mie aspettative. Al di là delle assenze importanti, il gruppo era carico e concentrato. Nel primo tempo tempo siamo stati leziosi, nel secondo siamo riusci ad emergere di più. Sono contento che giocatori che non hanno trovato spazio sinora stiano riuscendo a ritagliarselo”.

Verdi, che riscoperta!
Importante è stata la prestazione dell’ex Bologna, Simone Verdi, che è riuscito a rendersi protagonista della gara di oggi con un goal e con un assist. “Verdi mi è piaciuto molto” prosegue Ancelotti “la sua performance alza il livello tecnico del Napoli. Dopo l’infortunio aveva perso la sua condizione e il suo equilibrio, oggi però abbiamo ritrovato un giocatore per il quale la società ha fatto un investimento davvero importante e riusciamo a vederne i frutti”.

Voglio entrare nella storia del Napoli
Ai microfoni di Sky ha parlato anche il centravanti Driens Mertens che con il suo goal ha agganciato Cavani a quota 78 nella speciale classifica dei bomber partenopei. “Abbiamo meritato di vincere e credo siamo riusciti ad imporre il nostro gioco in una gara tutt’altro che facile” spiega il belga. “Stiamo crescendo e lo stiamo facendo con costanza. Dobbiamo crescere anche in vista della prossima stagione e per gli anni a venire. Ho raggiunto il record di Cavani? Sono molto felice di questa cosa. Raggiungere giocatori così importanti nella classifica di goal del Napoli da una certa soddisfazione. Ora l’obiettivo è quello di raggiungere Hamsik.”

p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; }a:link { }