Napoli, se Koulibaly parte sono pronti due nomi

0
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166

In caso di partenza di Koulibaly, il Napoli sarebbe pronto ad investire su uno tra due giocatori già in lista

Koulibaly resta in bilico. L’agente del giocatore – Ramadani – ha incontrato Federico Cherubini della Juventus e l’offerta bianconera sarebbe già sul tavolo.

I bianconeri offrono circa 30 milioni di euro, dietro una richiesta però di 40 milioni di Aurelio De Laurentiis. Il calciatore senegalese percepirebbe circa 6 milioni di euro, ma sembrerebbe essere più indirizzato a piste estere. Il Barcellona continua a stuzzicarlo, infatti. I blaugrana non sembrano voler effettuare un’offerta, però e quindi sembra possa esservi la Premier League nel futuro del difensore.

Chi lo sostituisce?

I primi nomi fatti per sostituire Koulibaly sono quelli di Nikola Milenkovic della Fiorentina e Kim Min Jae del Fenerbahce. Entrambi i giocatori sono valutati poco, infatti il serbo – anche esso seguito da Ramadani che potrebbe agevolare la trattativa – è valutato circa 20 milioni. Cifra abbordabile, condiderato che la scadenza del contratto di Milenkovic arriverà nell’estate 2023.

Kim Min Jae è valutato ancor meno. Il difensore centrale sud coreano, infatti, per i turchi varrebbe 14 milioni di euro. A differenza di Milenkovic non conosce il nostro campionato, ma è leggermente più basso. Si parla infatti di due colossi della difesa, con il serbo che è alto 1.95 cm e il sudcoreano circa 1.90. Milenkovic, nonostante la giovane età, ha dimostrato già di valere una grande squadra mentre Kim Min Jae deve essere testato prima di poter parlare. Per ora se ne solo parla, ma in caso di cessione il Napoli si butterà su uno dei due, sempre se il serbo non parta per un’altra big di Serie A.