Napoli, se salta Navas si punta tutto su Kepa. Spalletti valuterà due calciatori fino a gennaio

0
De Laurentiis, Presidente del Napoli
Fonte foto: Di Gino pilotino - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65618643

Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha in mente un ultimo colpo da regalare a Luciano Spalletti, un portiere in grado di fare la differenza sul terreno di gioco grazie alla sua esperienza. Per questo motivo da settimane si cerca di trovare l’accordo con Keylor Navas, ma la trattativa non è semplice dal momento che il giocatore ha un ingaggio da nove milioni di euro.

In caso di mancato accordo il dirigente azzurro Cristiano Giuntoli si fionderà su Kepa, portiere del Chelsea il quale ha già dato l’ok per il trasferimento in azzurro. Anche con quest’ultimo ci sarebbe il problema ingaggio, ma sarà più facile trovare un accordo visti i buoni rapporti con il club londinese dopo la cessione di Kalidou Koulibaly.

Carlo Alvino, intanto, continua a confermare l’arrivo di Keylor Navas. Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, infatti, ha confermato ancora una volta che “Keylor Navas è la ciliegina sulla torta, sono sicuro che arriverà. Vedrete che alla fine arriverà in azzurro“.

Sul fronte cessioni continua il nodo legato alla permanenza di Fabian Ruiz, il quale, in caso di mancato addio, resterà un anno in tribuna. Altri due giocatori, Gaetano e Zerbin, dovrebbero rimanere, almeno fino a gennaio.

Luciano Spalletti, infatti, vuole valutarli per alcuni mesi prima di decidere il loro futuro. È probabile, però, che entrambi andranno via con l’inizio del nuovo anno così da macinare minuti in squadre in cui hanno la possibilità di giocare titolari.