Napoli, sempre più vicino Theo Hernandez

0
Terzino del Real Madrid Theo Hernandez. Font. foto Instagram

Il Napoli ha scelto il profilo per la corsia di sinistra, in quanto non è sicura la permanenza all’ombra del Vesuvio di Mario Rui e Hysaj. Il nome più caldo è quello del classe ’97 del Real Madrid Theo Hernandez, attualmente in prestito alla Real Sociedad. Secondo Il Corriere dello Sport, già sono stati avviati i contatti tra la dirigenza azzurra e l’entourage del giocatore. Infatti c’è stato un primo colloquio tra il DS del Napoli Giuntoli ed il procuratore del giocatore Manuel Garcia Quilon. Valter De Maggio, giornalista sportivo e direttore di Radio Kiss Kiss Napoli, ha confermato la veridicità di questi contatti. Quest’ultimo ha annunciato proprio sulla sua frequenza radio: “Il procuratore di Theo Hernandez ha confermato al 100% l’interesse del Napoli per il giocatore”.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha un asso nella manica per portare il terzino spagnolo nella capitale campana. Infatti De Laurentiis è in ottimi rapporti con Manuel Garcia Quilon, il procuratore del giocatore. Infatti fu proprio quest’ultimo a portare a Napoli Rafa Benitez, Albiol e Callejon. Anche la cifra richiesta dal club sembra appetibile, in quanto i Blancos valutano il giocatore intorno ai 15 milioni.

Però Hernandez, oltre che per le sue doti tecniche, si è fatto notare anche per il suo carattere estroverso. Infatti il giocatore, prima di andare al Real Madrid, rifiutò un’offerta importante dal Barcellona e nello stesso anno rifiutò anche la casacca francese. Inoltre a inizio stagione ha subito qualche giornata di squalifica per aver colpito un giocatore dell’Huesca. Un allenatore esperto come Ancelotti, potrebbe anche placare il comportamento del giocatore, non sempre da professionista.