Napoli, senti Marchetti: “Icardi e Cavani non alla portata, l’Udinese non cederà Beto”

0
Edinson Cavani
Fonte foto: Di Ben Sutherland - Flickr: DSC01263, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=32229812

Luca Marchetti, giornalista ed esperto di calciomercato della redazione di Sky, ha rilasciato nelle ultime ore interessanti dichiarazioni riguardanti i prossimi movimenti di mercato in casa Napoli. Alle porte infatti vi è la sessione invernale, il cosiddetto mercato di riparazione. Ecco l’intervento del giornalista.

Il Napoli potrebbe attivarsi sul mercato a gennaio? Onestamente non lo so, non credo che due partite possano mettere in discussione un progetto. Penso che il Napoli a prescindere avrebbe avuto le antenne dritte per gennaio ma la verità è che questi due infortuni di Anguissa e Osimhen mettono il Napoli in difficoltà adesso. Perché poi si sapeva che sarebbero andati in Coppa d’Africa, Koulibaly compreso, non credo avrebbe fatto operazioni”.

Cavani e Icardi non alla portata del Napoli? Assolutamente. Anche perché, ribadisco, quando torna Osimhen che ci fai? Beto dell’Udinese? Non credo che il club oggi lo darà via. Oggi è impegnata per non retrocedere, la punta ha avuto un buon impatto e ha fatto bene, a me piace come atteggiamento e come giocatore, però non penso che l’Udinese lo darà via”.

Petagna più soldi per Belotti? Oggi mi tengo Petagna. Mandava a gennaio? Uno dei giocatori su cui il Napoli sta lavorando, l’opportunità c’è ma non mi sbilancerei su quanto siano vicini”.

Insomma, per il Napoli si prospetta un calciomercato di gennaio non ricchissimo di trattative ma che probabilmente si concentrerà su alcuni acquisti mirati. In particolare, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli proverà a portare in azzurro un terzino sinistro. A tal proposito, in pole position rimane il nome di Reinildo Mandava.