Napoli, senti Sconcerti: “Credo che Milik abbia litigato con la società”

0
Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik, foto di wikipedia.org

Mario Sconcerti, noto opinionista calcistico, tramite calciomercato.com ha parlato della vicenda Milik e del suo infortunio. Secondo il giornalista, i dolori accusati dal polacco sarebbero più una  maschera che altro. Per Sconcerti, il vero motivo che sta dietro alla scomparsa dai radar del centravanti azzurri sarebbe un litigio con la società. Ecco, a tal proposito, le parole di Sconcerti.

“Da quello che so e dalla mia impressione, credo Milik abbia litigato con la società. E’ passato da essere «più completo di Icardi», come disse Ancelotti, a fare la riserva di Llorente. Insomma, un bel salto. Bisogna vedere come verrà recuperato, perché parliamo comunque di un centravanti fortissimo”.


Le parole di Sconcerti non sembrano comunque trovare riscontro nella realtà. I fatti raccontano altro, di un Milik sfortunato che dovrà saltare le partite di Sampdoria e Liverpool e che non vede l’ora di rientrare in gruppo ad allenarsi, probabilmente lunedì.

D’altra parte, sia il tecnico Ancelotti che la dirigenza azzurra, con De Laurentiis in primis, hanno dimostrato di credere tantissimo nel bomber polacco, il quale continuerà ad essere al centro del reparto offensivo del Napoli.

Arkadiusz Milik probabilmente, se la sfortuna non tornasse a bussare alla sua porta, rivedrà il campo da gioco alla quarta giornata di campionato. Da lì in poi il polacco dovrà mettercela tutta per ritagliarsi un ruolo da protagonista nel suo Napoli.