Napoli, Spalletti vorrebbe altri due rinforzi oltre Tuanzebe

0
Fonte: Wikimedia Commons. Licenze Creative Commons di Google immagini contrassegnate per essere riutilizzate.

Tuanzebe è un nuovo giocatore del Napoli. L’acquisto in prestito secco va a colmare la lacuna creatasi nella rosa partenopea con l’addio anticipato di Kostas Manolas, tornato a dicembre nella sua Grecia.

Il mercato invernale potrebbe dirsi così concluso. La verità è che, come riportato nelle ultime ore dalla Gazzetta dello Sport, in cuor suo Luciano Spalletti gradirebbe altri due acquisti.

Se da una parte è infatti vero che il tecnico toscano non abbia mai chiesto niente alla propria società, e anzi si sia sempre ritenuto soddisfatto della propria rosa, d’altra parte due mancanze della rosa del Napoli stanno diventando evidenti.

La prima, anche per ordine di importanza, è la mancanza di un terzino sinistro che possa rappresentare una valida alternativa a Mario Rui. L’assenza di un terzino sinistro è un difetto che va avanti da ormai parecchie stagioni. Per tale motivo Luciano Spalletti vorrebbe che gli venisse posto rimedio, soprattutto in una stagione difficile come quella attuale.

Il secondo rinforzo gradito da Luciano Spalletti, resosi quasi necessario in questo periodo sfortunato ed esasperato dalla pandemia del Covid-19, è un mediano. La rosa del Napoli sulla carta è completa e variegata per quanto riguarda il reparto di centrocampo. Le numerose e recenti assenze però, tra infortuni e Coppa d’Africa, hanno decimato e azzerato la scelta.