Napoli, spogliatoio infuocato dopo il Milan. Gattuso minaccia le dimissioni, la società smentisce

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

In casa Napoli si pensa alla prossima partita di Europa League. L’ultima gara al San Paolo contro il Milan non è stata conclusa in modo positivo, con alcune voci che si rincorrono all’interno dello spogliatoio.

Secondo quanto appreso dalle principali testate italiane, ci sarebbe stata una lite tra Rino Gattuso ed alcuni senatori della squadra, rei di non essersi impegnati abbastanza durante la partita contro i rossoneri.

A smentire l’accaduto è la SSC Napoli con un comunicato ufficiale diramato in queste ore: “Nella giornata di ieri, su alcuni siti e oggi su alcuni quotidiani, è improvvisamente comparso il racconto, completamente inventato, di una presunta lite dai toni accesi tra i calciatori del Napoli e Rino Gattuso. Si tratta di una notizia destituita di ogni fondamento.

Tuttavia, come accaduto in passato, un fondo di verità c’è sempre nonostante la società cerchi di calmare le acque, un po’ come accaduto lo scorso anno con l’ammutinamento. Qualcosa sarà sicuramente accaduto all’interno dello spogliatoio.

Addirittura, secondo alcune indiscrezioni, l’allenatore Rino Gattuso avrebbe minacciato le dimissioni nel caso in cui ci fossero state altre partite come quella contro il Milan.